Gitbaritalian
developer
podcast
24

Lo sviluppo, da php a go con Stefano Torresi

Serie 1
Episodio 24
Durata 102 minuti

Una chicchierata con Stefano Torresi, Senior Software Engineer SUSE. In questo episodio abbiamo parlato di carriera, community di sviluppatori, php, golang e un sacco di altre cose.

Links

Contatti

@brainrepo su twitter o via mail a info@gitbar.it

Crediti

Le sigle sono state prodotte da MondoComputazionale Le musiche da Blan Kytt - RSPN e Broke For Free - Something Elated

Trascrizione

Trascrizione automatica realizzata con servizi Amazon AWS Transcribe

benvenuti su bar di podcast dedicato al mondo dei full stack developer Mezzo artigiani mezzo artisti che ogni giorno infilavano le mani nel fango per creare nel modo più efficiente possibile quei prodotti digitali che quotidianamente usiamo.
Bene.
Benvenuti in questa nuova puntata di Bar Oggi non sono solo infatti con me collegato da Genova Stefano Torresi Signor Sotto a.
Ecco e con lui parleremo di Vigo e delle comunità e del ruolo che hanno nella formazione dei professionisti prima di lasciarli alla conversazione.
Vi ricordo rapidamente i nostri contatti Potete scrivermi a Heat repo su Twitter oppure bar punto Inoltre su www it' trovate tutte le informazioni del podcast, comprese le nuove puntate, le note dell'episodio, le trascrizioni.
Quindi la avete veramente tutto.
Però penso di avervi rubato fin troppo tempo raccontandovi e poi parlando vi dei contatti, quindi vi lascio direttamente alla nostra conversazione.
Eccoci qua.
Ciao Stefano, come va? Ciao.
Tutto venuto bene? No.
Nonostante le circostanze globali abbastanza interessanti.
Guarda tutto il bene.
Che piacere sentirti! Sono davvero tanti anni che un po' ci siamo persi di vista.
Abbiamo avuto modo di conoscerci in un evento.
Un Codemotion giusto Non viene piu' di lei che gli dei si vesta tra l'altro mi ricorda che era il primo a capire a cui partecipavo e anche il mio pr e invece era un altro volto amico sarto si cela l'ulcera ce l'ha luca che adesso loro avevano delle colonne portanti del pube di cagliari finalmente ce l'ha fatta era ti ricordi che era il nostro obiettivo è quello di di che parlavano il e poi io mi sono un po' allontanato voi per mille vicessitudini pero' luca insieme a un'altra serie di ragazzi che si stanno impegnando in modo abbastanza concreto sono riusciti a far partire il puck di cagliari, finalmente anche la sardegna.
Un presidio di cultura, ma tra l'altro, visto che proprio a cagliari mi pare che ha aperto una sede facile, appunto.
Il che è molto attiva nello sponsorizzare questo genere di attività.
Quindi insomma si staccando un pisano mia tecnologico caselli.
Sì, sì, accadrà, dice ce leonardo di facile che in qualche modo, con un facile stanno avviando questa impresa.
È anche lui è il cuore pulsante, il cuore pulsante della del pube.
Stanno facendo davvero un lavoro.
Complimenti bravissimi.
Guarda anche perche' nessuno gli chiede niente in cambio, cioè e loro non chiedono niente in cambio, quindi tutto quello che fanno era veramente un regalo che che fanno la Sardegna e lasciarlo questa cosa non può che rendermi felice.
Ma parliamo un po' di te.
Come sei finito a fare lo sviluppatore? È questa bella storia.
In realtà io ho cominciato, ero veramente piccolo.
In realtà il primo approccio il codice è stato tramite il comma sessantaquattro.
È però stato più, ovviamente per gioco.
Avevo perso una dodici anni, undici anni, qualcosa del genere è quindi impiegano viene anni ottanta.
No, no, va bene.
Inizio anni novanta volte sono dell'ottanta brevi in in ogni caso erano i suoi albori della, almeno per quanto mi riguardava, ma non avevo ancora capito che volevo fare questo da grande ci e' voluto, poi l'adolescenza per per capirlo e ci sono arrivato tramite i videogiochi.
Ha senso che io sono sempre stato un appassionato videogiocatore, è di quelle diciamo al collo invio sempre cio' pc.
In realtà il comma il primo computer che mai entrato in casa mia, ma poi sono passata direttamente dal commodoro al pc è dove aspettata.
Dall'altro tantissimo fare questo balzo e mi ricordo che il mio primo pc era già un pc Windows novantacinque.
Ed è stato lì che era il mio primo serio approccio al coding il cazzeggiare con i Besic, con il comma dove rivela piu' una cosa dove prendevo il manuale come sessantaquattro, il codice bensi' che faceva succedere cose, poi lo rompevo spostando a caso, ma non aveva ancora in alta letto nessun manuale generico sulla programmazione, cose del genere, mentre invece quando cominciai a utilizzare il pc che utilizzano soprattutto per giocare, per cazzeggiare, eccetera, abbracciai per la prima volta lo sviluppo web tramite una guida è pubblicato.
Non mi ricordo su quale rivista di settore, qualcosa di poter probabilmente è schizzi la mia prima pagina web tramite tramite il no.
Ed è da lì che è cominciato tutto.
Perche' poi da li', proprio nel giro di pochi mesi comincia a utilizzare perché volevo rendere le cose e dinamiche.
Quindi vinse a imparare come funziona la architettura client-server eccetera.
E da lì è nato tutto.
Poi sempre grazie ai videogiochi, è dovetti approfondire sempre di più perché ero giocavo anche livello quasi competitivo, anzi proprio a livello competitivo, ma amatoriale e non professionale da te.
Quindi no, non ci guadagniamo niente.
Però giocava a livello competitivo dei giochi che richiedevano al gioco di squadra e quindi si creavano i cosiddetti clam online.
Si utilizzava il c come mezzo di comunicazione e va a formare questi clan.
Quindi questi gruppi dove poi ci si organizzava facendo, facendo partite tra clan eccetera tipo amichevoli e a volte anche tornei concesse, sempre più attivo in questo ambito, ci porta a un sacco di tempo.
E questo è doppia mano.
Quindici sedici anni quando vincero' questa cosa e cominciai per primo vero sito web serio fu uno di questi clan dove aveva bisogno.
Adesso è uscito completamente in amico perché avevamo bisogno di caricare i risultati delle partite, gli screenshot, tutto il materiale che dovevamo fare il roster.
Dovevamo avere un blog, quindi e condizioni snob e ho ancora il codice di queste cose ha conservato ho ancora il codice scritto in php tre da qualche lo vogliamo subito abusi loro effetti altro dovrei Beppe, dove mettere in qualche modo devo parlavo riprendere a farlo funzionare e' Inutile dire che l'interfaccia grafica era fatta in flash.
Anzi, quello che ancora non era manco Adobe flash era era era manco macchia.
Flash si' si' tranquillo, ci sei cascato anch'io nella tracolla sospesa anch'io tante ore a studiare a actionscript.
Esatto, prima actionscript due, poi ha scritto tre Mamma mia, che mondo miei! Ai tempi risvegliato una marea di ricordi e tra l'altro devo confessarti che io i primi pattern di programmazione io in contratti il proprio programmando induction scritta che perché da quel punto di vista prendeva molto dal mondo Giava Ehi, aveva iniziato a vedere la sai inizia da vedere che ne so come si gestisce uno stato cose che allora erano un po' sai nel fronte erano un po' si' si' era era abbastanza fantascienza in realtà proprio basket non l'avevo mai approfondito, non l'ho mai approfondito in realtà.
Per esempio l'ho scoperto solo dopo, quando ormai non era più utilizzato, che era una sorta di dialetto scritto, ma si' penso che aveva era molto occorre guarda, non ricordo esattamente in che modo.
Adesso però aveva un lavoro e una donna.
Se non mi sbaglio non vorrei dire le bestemmie prove una sintassi quindi ritornava proprio.
E poi come si era evoluto ad actionscript tre con la programmazione a oggetti spinta.
Il fatto che si era svincolato un po' dalla invece era tutta la gestione degli eventi era diventato per una bella roba.
Pensa che in azienda era il primo periodo che io non tratto a lavorare seriamente in azienda? Ti sto parlando del duemila si duemila sei ero ancora all'università, facevo questi side-project era uscito flex, forse anche duemila otto non vorrei dire adesso le date sono poi era uscito flex, che era una versione un pochino diversa rispetto a Flash Massey Erin ora mi ricordo ricordo che avevo scritto diversi crm con in flex da una parte per tutto il e poi facevo delle funzioni.
Adesso fa ridere questa cosa pero' facevo delle funzioni, le chiamavo con un protocollo simile rcp e quindi potevo che si viva.
So per esempio che vedo quindi potevo interfaccia al database, quindi accedere ai dati che stavano supposto e con un po' che funzioni già un mondo che se pensiamo a come si è voluto lo lo sviluppo che io lo voglia o poi giurano di poi ho paura che in alcune aziende quel che ho fatto sia ancora in produzione.
Ma era stata intesi? Volevo chiederti una cosa, un po' particolare.
Noi ci siamo conosciuti in occasione, come dicevamo prima di un evento legato alle community e volevo chiederti questa parte mi interessa particolarmente quanto le community hanno influenzato la tua formazione.
Beh, parecchio.
In realtà ci ho messo un po' per capirlo.
Quindi in realtà infatti, una cosa che che dovrei consigliare più spesso, magari a alle persone un pochino più giovani che si affacciano a questo a questo mondo è voglio intraprendere la carriera in questi, di concentrarsi sulle commissioni sin da subito.
E ci ho messo un bel po'.
La prima community con cui sono stato veramente a contatto e' diffamatorio è stato è stata quella di premure è un è stato.
È stato lì che ho cominciato a utilizzare kit Equitable per contribuire al Framework.
È stato lì che sono entrato in contatto con altre persone.
Sono state a contatto con il concetto di Godwin, che per me era una cosa completamente nuova.
E' perche'.
Ho cominciato a imparare da altri che erano molto più bravi di me, e alla fine è la cosa più importante.
Poi era proprio quella di cercare il confronto con persone che hanno più esperienza e sono più capaci che hanno tanto da insegnarti.
Una cosa che è fondamentale è fino io fino a punto abbastanza avanzata la mia carriera, perché già facevo Firenze da da diversi anni.
Fino a quel momento io ancora non avevo, ero sempre stato una sorta di lupo solitario.
Quindi per tanti anni in realtà io non non ho fatto progressi, poi così spediti era un po' trinciato in sempre nella stessa posizione utilizzato, sempre gli stessi strumenti, sempre le stesse tecniche.
Magari leggiamo qualcosa, la.
Già qualche libro? Un pochino.
Ma mi ha mi ha dato una spinta a livello di fondamenti.
Però il confronto sul codice reale, sul codice di produzione o altri con altri professionisti è una cosa che non ha prezzo e quindi è la dal.
È stato un po', un effetto di neve, nel senso che ho cominciato a interessarmi a alla comune di di questo fermo come tipo di più in generale la community dei programmatori e in senso più ampio.
E poi a frequentare e magari in vita ha più cose nel momento in cui ho avuto avuto la disponibilità a muovermi.
Quando poi finalmente me ne sono andato a Milano, questa cosa l'ho subito.
Sì, diciamo coltivata perché finalmente ne capivo l'importanza.
Quindi si' sicuramente racconta creare le community o comunque aver raccontato, avere contatti con delle commissioni per veramente è fondamentale per la propria crescita professionale.
Concordia Obama alla fine assolutamente un sacco di persone con cui sono molto amico domani tramite queste community.
Bene, se non ci fossero state le community, probabilmente in questo momento non staremmo parlando.
Noi due tra L'altro aveva tra l'altro No, voglio farti questa questa domanda domanda un po' particolare, un po' personale che mi riguarda e sparare nel come tu hai detto Io sono sempre stato per le mie no, non perché me l'hai, perché probabilmente non avevo non sentivo l'esigenza di confrontarmi il primo periodo che sei entrato a contatto con le community.
Hai mai sentito quella che si chiama la sindrome? Cioè il fatto di andare a parlare con persone che ne sapevano parecchio e sentirti quasi fuori luogo? Si', ma soprattutto il motivo per cui in realtà io non avevo ancora avuto questo contatto, non era per scelta, era proprio per l'ingenuità inconsapevolezza.
Non aveva idea che potesse essere uno strumento così importante, quindi non l'avevo mai cercato nel momento in cui lo ho cominciato ad avere contatti con altre persone? Si, senza dubbio.
Fino al è stata una cosa di cui ovviamente ho sofferto molto.
Ma perché del anche l'ambito con cui mi sono scontrato, che era nello specifico era un femore, diciamo di livello enterprise, nel senso che non faremo abbastanza vecchio.
Ci aveva già tanto debito vecchio.
Infatti la poco, la versione due era completamente progettava e io fui molto felice di partecipare ai lavori, che avevano anche fare un pochino con questa di progettazione.
E diciamo che mi con tutta una serie di di carico cognitivo, una quantità di Calevo unitivo, noi indifferente, e mi rendevo conto che ero ero molto indietro rispetto alle persone con cui interrogativo.
Quindi mi sto un po' rimboccato le maniche e mi sono dovuto darsi da fare per per recuperare un pochino il terreno che non avrei.
Non avevo guadagnato nel tempo in cui invece avrei dovuto farlo.
Quindi sì, senza dubbio è una cosa che comunque succede tuttora, nonostante ormai abbia quasi vent'anni esperienza da sindaco, è un pericolo costante perche' non si smette mai di imparare e credo che l'unico modo per liberarsene veramente.
Per prendere atto del fatto che fa parte di questo tipo di professione questo tipo di scelta professionale, bisogna a un certo punto prendere atto del fatto che non si può sapere tutto che la propria percezione di ciò che si sa è diversa, la percezione che si dà agli altri ciò che si sa e quindi in questo modo un pochino no.
Si smette di pensarci, ma comunque rimane li' pochino non aveva mai completamente e non è una cosa su cui ormai perdo più il sonno un tempo magari a Roma cosa? Ma mi attanagliava un po' di piu' in certe situazioni, soprattutto quando cerchi magari di cambiare lavoro, deve perché fare con i colloqui tecnici eccetera? Allora magari il senso del fallimento può acuire questa questa cosa latente.
Perché la alla fine io credo che quella della sindrome dell'impostore sia una situazione che rimanga latente, no, a volte e emerga improvvisamente quando ci si scontra con qualcosa che immediatamente non si riesce a risolvere.
Qualche problema in America non si riesce a risolvere perché non si hanno tutti gli strumenti per poterlo capire e magari di solito per questo quindi l'unico modo per approcciare la cosa è rimboccarsi le maniche, prendere atto del fatto che e ognuno ha i propri limiti, sapere qual è il proprio e poi rimboccarsi le maniche per cercare gli a d d sopperire a questi limiti in un modo o nell'altro può essere sia a comprarsi il libro e e farsi una cultura di quel di quella cosa in particolare, oppure anche semplicemente chiedere aiuto a qualcuno che si sa essere un aspetto.
In quella cosa in particolare ce lo si fa spiegare come se si fosse un po' come i l'aifa, ma come se si avesse ragione se avessero cinque anni.
E questo dice Ci sono tante soluzioni al problema, non necessariamente fai da te invece che la strada da percorrere.
Però il problema rimane e rimarrà sempre sia solo guardare una cosa che un anche che ho ritrovato in molti e quelli che il fatto che quando si entra nell'ottica e nelle nella spirale della sindrome spesso avere un mentore, una persona di riferimento verso il quale sventolare la famosa bandiera bianca, perché è quella persona che può anche non insegnarti niente dal punto di vista tecnologico e tecnico.
Ma che dice Ehi, Stefano e Mauro, fermati qua, non rompere le balle, siediti un attimo.
Qual è il problema? Quindi ti riporta coi piedi per terra e riesci a Harry per rimettere a fuoco un po', quella che è la strada, quindi una cosa che io mi sento sempre di ripetere quella di cercare il proprio mentore.
E naturalmente è più facile cercare il mentore quando si frequentano delle community, dove delle persone già di natura disposte ad aprirsi a te e ai a seguirti in qualche modo in fondo dedicano il loro tempo anche a te, no.
Quindi questa questa cosa del mentoring ritorna molto importante un'altra, cosa che secondo me e' importante quando sei in quella spirale alimentato dalla sindrome, quella di studiare compulsivamente tutto, qualunque cosa ti passi sottomano, tu la studia e passi e' da da un libro di Giava script che ha ad Haskell e alla fine poi non trovi il focus.
Qual è la strategia che utilizzi tu per per, per fissare un fuoco e non perderti nel mare delle mille sirene? No del mondo dello sviluppo e del mondo tech in generale.
In realtà non ne ho ancora trovata una senso che io soffro molto della nel voler imparare praticamente tutto io è, ma io ho la pretesa di non pormi nessun limite da questo punto di vista, nel senso che è vorrei poter sapere fare le cose in tutti i modi possibili e vorrei poter imparare tutti i linguaggi possibili, se solo ne avessi il tempo e la voglia che voltano neanche la voglia.
Quindi non non ho veramente una strategia.
Sicuramente è quello che, per esempio io vado professando in giro, eh Liberty che bisogna comunque costruirsi una skill set che abbia non sia ampiezza.
Non credi che sia sia di larghe vedute, sia che possa scendere in profondità in alcuni ambiti? In particolare è un richiamo, lo scrive lei, a forma di chi va a dire si parte da una un parametro, una una panoramica orizzontale di cantanti topi che viene solo può essere la programmazione, in generale i sistemi sistemi operativi, sistemi distribuiti.
Può essere, ma la soggetti si può aggiungere anche magari la posa del programma, molti paradigma, quindi anche elementi programmazione funzionale in linguaggi, molti paradigma e cose del genere.
E poi magari scendere nel dettaglio era sempre nel mio caso.
Storicamente sono sempre stato molto più coinvolto con l'articolo, con me, di php, con questo linguaggio, perché ho cominciato da lì e perché ho fatto lo sviluppo del web per tanto tempo e quindi ero molto specializzato in piu' è anche già scritto è quindi diciamo che la questo questo questo è il mio.
Il mio sette skill era molto a forma di Tina.
Mi piaceva anche fare sistemista, quindi ho sempre mi è sempre piaciuto smanettare un pochino con il server, con la loro manutenzione, come farli girare come come curarne il set up, eccetera.
Quindi avevo avevo questa sorta di di approccio e andando avanti cosa mi piacerebbe fare? Piacerebbe approfondire i linguaggi puramente funzionali, come per esempio che tu, Haskell però non ho mai avuto la diciamo la fortezza l'animo di cominciare il famosissimo tutorial maschi e lo vengo a prendere.
In compenso è un all'esempio di recente ormai lavoro quotidianamente, pongo è quella di Ghost, per me un pallino costante.
Volevo imparare cosa volevo lavorare con loro, ma non abbiamo mai l'opportunita'.
Perché poi alla fine anche bisogna scontrarsi con il fatto che una giornata, ventiquattro ore e non necessariamente una pietra, la giornata lavorativa di otto o più ore dove sia scritto codice, sia la voglia di sedersi di nuovo anche a te e a imparare un altro linguaggio ancora.
Quindi senza dubbio è una cosa che non è, non è, diciamo per tutti, nel senso necessariamente desiderabile è però è una cosa che sicuramente serve.
Per esempio io sono tra quelli che dicono che bisognerebbe conoscere almeno cinque linguaggi di programmazione diversi, possibilmente diversi tra loro come paradigma.
Quindi magari un linguaggio dinamico, un linguaggio statico, un linguaggio compilato, un linguaggio funzionale, un linguaggio strutturato è una cosa del genere, quindi mi piacerebbe neanche ci stanno arrivando ancora formalmente, perché mi manca proprio Haskell è o qualcosa del genere.
Per esempio, volevo volevo parlare ecologico, scritto qualcosa, qualcosa di simile.
Insomma ho era la nostra.
Ma di che? E cominciare a dire a cui piacerebbe parli tutti, quindi se fosse per me il nostro direi uno dopo l'altro.
Il problema è che anche per imparare veramente il linguaggio non basta farsi il tutorial editor, ma sarò fatto millemila per imparare davanti al linguaggio e bisogna utilizzarlo per creare un progetto vero.
Devi vincere, emozionare, utilizzarlo.
Poi perché si fa presto a dimenticarsene.
Ma io per esempio combustibile idrogeno sky per tantissimo tempo, ma adesso ne ho perso un po' il contratto perché non faccio più fontane della vita.
Io sono stato tra virgolette per tanto tempo, poi mi sono gradualmente allontanato dal dal dal fronte lo sviluppo del front-end e adesso ne ho completamente perso contatto sia con la community sia con con tecnologici che ci sono.
Nel frattempo sono andati avanti, ma era superabile, ovviamente.
E quindi si' mi rimangono quei fondamenti abbastanza solidi già scritto.
Vanilla è qualcosa sui primi femore.
Cominciamo a vedersi perché quando io ho cominciato a non fare più realmente era il tempo in cui ce la Santissima Trinità dei femori che l'amo.
Beh, buon Angola, Bruno qua E'.
Esatto.
Ancora l'uno.
Beh, buon è qualcos'altro.
Mi ricordo che ancora non era uscito.
Quindi J query che non era un framework, però no, affatto no, io riparo la Santissima Trinità dei femori S buon angolo aveva Santissima Trinità dei femori.
Che guerra era questi questi diciamo era la risposta al mondo del pinguino in e poi da lì in poi, insomma, dopo riuscito hangar due gradualmente mi sono un po' disinteressato perché non ho più avuto neanche esigenze utilizzati nel mio lavoro quotidiano.
E quindi adesso non saprei neanche da dove cominciare.
Me mi interessa più di tanto, perché alla fine, in realtà quello che ho imparato facilmente a livello concettuale si può applicare a parte.
A parte concepire.
Altri programmi sono stati portati per la maggiore alleato che però poi ho studiato in php perché invece utilizzato? Tipo cosa ti pare ex php? Proprio perché non ho cavalcato un pochino questo, ma alla fine sono certo che si trasportano tra un linguaggio, ma una volta che impari paradigmi riesce a proietta nella tecnologia? No.
Per quanto riguarda i linguaggi mi piace ricordare questa cosa una riflessione che facevo proprio l'altra sera con mia moglie e noi avevamo un'amica che faceva la poetessa no, è questa donna non centra niente con la con i linguaggi.
Però è un ragionamento che abbiamo fatto insieme ragione anche in termini di linguaggi di programmazione.
Questo perché in realtà l'ho l'ho ancora un po alla concretezza da qualche tempo lei, una sviluppatrice scala quindi nel suo stack scala lavorando nei big è un elemento ricorrente.
Gli ho detto mi avvicino alla programmazione funzionale per la programmazione funzionale pura.
Mi spaventa, quindi ci faccia la strada lunga per arrivarci.
Scala più o meno abbraccia anche la programmazione funzionale in modo serio, no? E quindi ho iniziato a vedere un po', la programmazione funzionale e più provavo tra l'altro ho fatto, abbiamo fatto insieme il corso con i tedeschi.
Mi sa che si chiami il fondatore di scala c'era, un corso di programmazione funzionale in scala piano piano percepivo una shifting sul mio modo di pensare non cambiava, ma si ampliava e mi è venuto in mente il ragionamento mi ha fatto questa amica vittoria che diceva guarda che fondamentalmente le parole il dizionario che tu usi e anche il dizionario che tu usi per pensare se tu ne stendi il tuo dizionario tu hai più opportunità per estendere il tuo pensiero e quindi questo questo questo ragionamento lei veniva dalla poesia, però è facilmente applicabile alla tecnologia se con l'inserimento, anche se in un livello basico di scala con un approccio funzionale il mio modo di scrivere si è sconvolto, cioè lo è usare usare le clausole e è diventato di default, cioè quasi non pensavo più a risolvere i problemi utilizzando i classici paterne ma diceva ma cavolo perche' devo scrivere settantamila righe di boiler quando basta una funzione adesso sto banalizzando un po' era gia' una mamma ma ho un bellissimo benissimo, ma proprio per questo motivo che bisognerebbe fare tanti linguaggi perché da no prospettive diverse nei confronti degli stessi problemi alla fine perché i problemi che si affrontano alla fine con la programmazione è spesso si assomigliano un po' tutti tra di loro, almeno per grandi linee in mentre invece dei linguaggi anche i paradigmi riguardi pagano in maniera abbastanza profonda e ultimamente sto facendo la stessa lo stesso esercizio agli enti o che ha appena descritto.
La sto facendo passando da a altri linguaggi, per esempio quotidianamente io adesso utilizzo molto goffo e ogni tanto anche pallido, ma per esempio quando ormai non lo sopporto più da che era uno dei miei svaghi preferiti, no, per passare da un linguaggio, un linguaggio super stretto, tipizzato e compilato molto statico come go e poi passare a pagina dove dove invece si vede tutto da scrivere, quello tutto e il contrario di tutto n non lo tollero più e quindi cerco cerco le stesse, solo le stesse soluzioni tecniche in un linguaggio dove appartengono.
Quindi poi bisogna anche ricordarsi di utilizzare, di sfruttare i punti di forza di ogni singolo strumento che si sceglie.
Quindi se se se si usa il linguaggio dinamico bisogna utilizzarne la dinamicità.
Ma niente da fare, questo un esempio è il motivo per cui io non ho mai approfondito molto ruby, sebbene l'abbia utilizzato un pochino perché abbia avuto a che fare con delle applicazioni scritta Columbia Lakes.
In passato però è stata un'esperienza che non ricordo assolutamente con piacere.
È perché non mi piacciono.
Non mi piacciono questi linguaggi.
Un po' troppo magici, purtroppo ambigui.
Anche col fischietto soffriva giugno di quello stesso problema era che era una roccia sopra grande come il mondo, il che è molto secondo me nella programmazione è una cosa, è un concetto sorpassato.
Secondo me è andato.
È andato di moda circa una decina di anni fa, una quindici anni fa, quando si cercavano soluzioni molto creative a problemi che i linguaggi vecchi non riuscivano a risolvere, o meglio rendevano un po' difficile risolvere rendeva un po' macchinosi a risolvere.
Ma in realtà secondo me non era un problema dei linguaggi, evidentemente un problema di di fondamenti, di pattern, di strutture di di come si utilizzavano linguaggi vecchi perché se vedi invece come si risolvono quegli stessi problemi oggi con linguaggi molto più restrittivi eh si si trovano soluzioni molto più semplici e quindi molto più eleganti, senza senza coinvolgere meccanismi per magici tipo quelli Ruby che fa monchi facing in o le scatole cinesi di robe che che cercano di fare assunzioni a proposito di quello che il programmatore vuole te e la maggior parte delle volte al punto.
Però poi appena appena esci fuori dalla alcuni malamente descritti, esplode tutto e non è nemmeno riuscito a fare niente.
Territorio bloccato si è quindi bisogna, bisogna, bisogna conoscere i punti di forza.
Ci sono.
Rimangono comunque i punti di forza per i linguaggi dinamici e in maniera molto lasca.
Secondo me rimarranno a lungo, ma secondo me si comincia ad apprezzare un po' di più le filosofie che vengono portate avanti da linguaggi come go come rusty e l'eleganza della progetta nella progettazione dei linguaggi stessi.
Eleganza che poi si trasferisce un pochino tramite convenzioni abbastanza restrittive e messe in piedi dalla community sin da subito.
Perché per esempio una delle cose di cui soffrono linguaggi, quelli un po' piu' classici tipo c era un per lo stesso, è che siccome le community era ancora un po' immature, non avevano messo su delle convenzioni sin da subito le convenzioni sono arrivate un po' dopo a posteriori e quindi già un pochino la frittata era fatta e la sistema wildwest gia' di suo e'.
Difficile recuperare mentre invece linguaggi quelli un po' più giovani, quelli più moderni, usciti negli ultimi dieci anni, hanno già un ecosistema molto piu' solido perché si portano appresso l'esperienza adatto.
Sì, forse c'è da subito si fanno le cose con un'impostazione già con degli obiettivi ben precisi, predeterminati.
Quindi e' una cosa che secondo me diciamo aiuta anche, anche se su questo voglio farti una provocazione, ma la rimando a dopo.
Però tieni questa cosa in sospeso perché ti devo chiedere questa cosa, anche un po' provocatoriamente prima di passare però abbiamo già fatto una bella introduzione e sui suoi linguaggi abbiamo iniziato a parlare appunto dei linguaggi.
Però volevo chiudere un attimino la passeggiatina nella nella tua, nel tuo percorso professionale.
No, tu sei partito.
Lavorare dalle da lei nella tua carriera iniziata agency è passata per le startup e adesso lavori per un colosso tecnologico.
Possiamo chiamarlo così? No? Raccontaci mira, ma non è proprio un colosso alla fine il senno di poi.
Perché tra l'altro, adesso che l'ho conosciuto ha ancora meno le politiche fiscali in una è una grossa corporazione.
Raccontaci il percorso, però dal punto di vista è professionale nel sesso le sfide, probabilmente le paure perché in questo tipo di percorso certe volte ti trovi anche a dire Emma fa per me.
Sono sono all'altezza della sfida che mi si sta proponendo, anche perché so che tu hai cambiato completamente lo stack tecnologico in questo percorso.
Quindi doppia sfida racconta che la propria figlia che cercava era proprio quello che desideravo.
Quindi il cambio di stack tecnologico, la cosa minore lascia che ti ci puoi, puoi preparare per quello, ma ho già preparato per questo, nel senso che è un avevo già capito che continuare a focalizzare la mia offerta di valore in quanto dipendente in quanto professionista, su sempre lo stesso, lo stesso tipo di tecnologia e lo stesso tipo di problemi, perché poi alla fine queste due cose vanno un po' a braccetto.
Adesso io continuavo ad essere noto nella comunità di PHP e quindi lavoravo soprattutto con per datori di lavoro che non interessati a quello, a quel tipo di schiettezza.
È perché leggo ciò di cui avevamo bisogno.
Era quello per cui è molto utilizzato, cioè sviluppo web.
E quindi un certo punto ho capito che per staccarmi la da questo circolo vizioso che continua a fare sviluppo web e quindi continua a utilizzare per capire, quindi sono sempre più bravo coppia caffè e quindi gli chiedono php e quindi desiderabile vero, facendolo sviluppatore web.
Insomma, dopo un po' questa cosa mi e' mi e' cominciato a stare stretta.
Perche' aveva questa passione per l'aspetto system mistico dell'ingegnere del software, quindi la gestione e anche lo sviluppo dei sistemi, in particolar modo quelli che di larga scala.
Proprio di recente ho raccontato un altro box di come io a un certo punto nel corso di meccanica lo puoi averlo amato per il web agenzie, agenzia pubblicitaria, eccetera volevo volevo lavorare a qualcosa di più grosso e quindi l'hanno messo per me mi ha cominciato questo tarlo del voler lavorare per uno degli altri scheler quindi o Amazon google o ormai ti ricordo che quando ci siamo conosciuti per pesando esattamente e avevo avuto questo tarlo per molto tempo e alta con pochi ce l'ho ancora è perché alla fine non è esattamente una peschiera, anzi è molto lontano.
A esserlo è però la struttura, comunque sempre quella della grande corporazione.
Quindi al quantomeno dal punto di vista del business sono un pochino più vicino a certe logiche di gestione dell'ingegneria sorta dell'industria del software in generale che hanno trovato i miei mi stanno un pochino dando pace.
Ha quella quella ricerca spasmodica di questo tipo di di sfide è però sono un tipo di ambito che soprattutto quello degli anni per scrivere.
Poi perché una cosa è passare dalle piccole, dalla già dallo sviluppo web a un ingegnere software un pochino più ad ampio spettro, nel senso che ti proponi per fare qualcosa e ti chiedono non sa esattamente cos'e' che ti chiederanno nel senso che io ho fatto colloqui per aziende che facevo sto application performance monitoring o anche messaggistica istantanea o anche come è facile broker inglese, assicurativi e di servizi finanziari o dolce.
Insomma tutti gli ambiti possibili e immaginabili.
E non ero tanto l'ambito che mi interessava, nel senso che me la cosa che più mi stimola il lavorare per per l'industria del software.
Quindi volevo un po' dal concepire Shorter come un mezzo per un fine mai forte.
Doveva essere il fine stesso.
Questa è la cosa che soprattutto la cosa che mi stimolava tantissimo e poi la schiava dei problemi volevo, volevo, volevo affrontare problemi dove una sola persona non potrebbe mai risolverli.
Volevo volevo scontrarmi con delle realtà dove il team working team in diciamo ma neanche il team perche' la collaborazione tra tra tanti di me nel senso collaborazione di ampie vedute si rendono necessarie quindi la coordinazione tra un numero molto grande di persone raggruppate in diversi gruppi e quindi ma anche strutture organizzative un pochino più grande donna qualcosa che io volevo volevo un pochino se si vuole approfondire eh, fortunatamente dopo dopo tanti anni di colloqui andati male è per un motivo o per l'altro ci stava anche una buona dose di sfortuna.
Alla fine, inaspettatamente sono finito da sud che e' dove ricordo che di aver mandato il curriculum tra l'altro così, giusto per per pescare un pochino nel mucchio non era per niente una un'azienda che avevo puntato.
Però devo dire che è stato un po', una la classica alla classica, la classica botta di culo.
Non solo come scrive dall'assenza no la bottega e mi hanno assunto la bottega che si trova a collimare esattamente con quello che io cercavo se a livello logico che di sfide proprio a livello professionale e di carriera, neanche come opportunità di crescita.
Quindi insomma anche a cosa noi puoi anche piu' un pochino più equilibrata come situazione lavorativa rispetto a quella che poteva essere invece un impiego presso una perche' le perché sapeva l'avrebbero Amazon sei uno tra centocinquantamila dipendenti Va bene, volevo assumere altri centomila, quindi non so che acqua sono arrivati.
Poi richiesta cosa in piena pandemia, non West dal dolce chiudiamo non proprio annunciato vogliamo assumere cento mila persone.
Hanno aperto a Milano da pochissimo.
Hanno aperto, si hanno aperto da poco, devono aprire la bocca per e hanno aperto la zona, forse la propria zona di AWS.
Volevano aprire a breve con questi sono per la guerra aperta.
Proprio quindi si'.
Probabilmente anche Milano finalmente diventerà un hub di sviluppo.
Anche se all'inizio di solito cercano sistemi, stimano occuparsi dell'apertura delle zone.
Però sì, il pensiero Amazon che vai diventi un numerino molto piccolo.
E il contributo che puoi dare e lasciano il tempo che trovano il senso se al distributore di carta igienica che i bagni del giorno corrotto che adesso, mentre invece usando però in realtà sì, alla fine lasci una boccetta.
Se si aggiunge anche in ottica proprio, anche se la vogliamo mettere di sviluppo personale, probabilmente è molto difficile la competizione, probabilmente ancora più agguerrita, ma che siano anche quello di un male, per carità, anzi.
Ma per alcune persone può essere anche stimo, stimola una cosa desiderabile.
Però insomma, non so come riassume tutta tutta la trafila che feci sin da quando ci siamo conosciuti perche' di fatti veramente ampi e fondamentalmente la totalità di essi andranno a male.
Eh mi ricordo, mi ricordo, ma ne ha fatti veramente da ampi, quindi mi ricordo alcuni casi in cui proprio ci speravo veramente moltissimo, eh? Addebita subito, proprio fin dalla sede del colloquio, di solito la struttura di questi luoghi e' bene o male tutta, che mimava un pochino quella psicologa alla google, cioè gli orsi che vuoi, interview da che ora fai? Dopo una trafila di settimane di colloqui tra test, con queste tra test a risposta multipla o anche il compitino a casa dove devi sviluppare una piccola applicazione che ho le domande a bruciapelo al telefono, tipo come si implementa una lista cosa degli altri, dove dove trovi tantissima dette teoria.
E comunque devi conoscere i fondamenti di teoria e di credo non ti abbiano chiesto mai, ma è completamente gli unici forse che poteva essere interessati al femore e che non mi hanno neanche voluto, dice.
Non ho passato neanche lo screening iniziale, perché mi pare che furono quelli di chi, quando ancora glabro non aveva neanche un era un a di investimento.
Quindi alla minuscola adesso, ma non che era un nome investimenti, ma è molto più camere.
Un business attivo è molto, molto è un diciamo promettente tra l'altro io avrei scommesso che quelle del famoso problema che ebbero manda sede.
Cioè, credevo che avrebbe mandato tutto all'aria di correre.
Sì, è vero, ero invece sono stati abilissimi a gestire il tutto con una precisione ricordo.
Sessioni di life king su sugli esseri cos'era YouTube dove erano un team che lavorava in diretta senza fine.
No, so se soffrono molto, diciamo molto ganzi.
Non sa com'e' vivere gagliardi per però mi ricordo che quando mandai è una bella mia application la mia candidatura specificare tipo guardate, io non sono un esperto in perché l'ha descritta proprio richiedeva esperienza in loop.
Jonglei specifica e diceva chiaramente se non avete esperienza Rubio Reiss non applicate perché cerchiamo gente che sa usare il cambio dei.
Però a me stessa non poteva pace, perché io ero già non quanto oggi mi accarezzava l'idea il concetto che una volta che sai usare un framework mvc bene o male sono tutti uguali una volta che sai usare un linguaggio di amico e' normale che nei giorni di lavoro la sintassi magari non due giorni però comunque in un tempo di paragonabile a quello di un bordo in qualunque perché alla fine per un boarding indipendente uomo comunque un paese che ci voglio, insomma in un paio di settimane bene o male diventi produttivo a prescindere dallo stato ecologico.
Se sei uno che gia' ci sbatte su queste cose da tantissimo tempo e quindi ogni proposito stesso specificando la rappresentazione dissi proprio me era molto chiara e trasparente.
Guardate io sono in realtà specializzato in php Vedete, io conosco questo femore e che e' la copia spiccicata di Rubio guardare ho fatto il quick stati, rubiamo lei se mi ci sono trovato perfettamente a mio agio.
Quindi nel senso di abilità perché in realtà mi piaceva.
Però ovviamente me lo sono tenuto per me questo loro proprio non volevo, non volevo completamente sapere.
Cioè no, noi cerchiamo solo persone che hanno già tantissima esperienza.
Esperienza con questo stato, eh? Secondo me è un pochino forse adesso hanno cambiato perché ad esempio è col senno di poi, adesso che sono molto ferrato congo stacca adesso.
Inoltre vengo spesso nel nuovo anno la vecchia applicazione della proprio quella quella di produzione, che è come piacerebbe a lei tantissima del del resto della loro produzione scritta no, perché hanno dovrebbe fare i sistemi di automazione e' per esempio la bremner il loro lavoro.
Ma hai scritto in go ed è un progetto che di cui ho aperti sorgenti tranquillamente anche partecipato a qualche tizio in passato qualcosa del genere, cioè insomma se mi prendevano e di certo non stavo sembravano nuovi saluto abbiamo ridotto a punti, ma vivo sopra la testa si'.
Ma insomma sono un po', sono un po' approcci anche dal punto di vista della gestione del personale che è pescina un pochino delle competenze tecniche e magari le persone veramente tecnica non hanno neanche poi tutto sto potere decisionale quando si tratta di questo genere di cose, quindi pazienza, spallucce ha dovuto fare spallucce tante volte a questo genere di motivi, però sai che è importante quello che sta raccontando, perché spesso nelle interviste si dice si parla dell' interview e di solito e' andata benissimo, mi ha chiesto l'accesso alla grande.
Tutto fantastico invece raccontare questo b-side e dove in realtà i tentativi non sono lancio un dardo e vado subito in centro per niente.
Ogni tentativo ti costruisce quella quella noleggi, quella quella conoscenza non solo dal punto vista tecnologica, perché ti apre comunque degli spazi da approfondire, ma anche dal punto di vista di di soft skill.
Chiamiamole come preferiamo, di come ha a un'altra persona di come gestire la differenza di livello nella comunicazione.
Perché un esaminatore e' un recruiter è sempre un recruiter, si mette necessariamente su un gradino più alto del tuo e quindi sono comunque quelle quelle esperienze che è giusto oppure, essendo negative, sono quelle esperienze che hanno fatto Stefano hanno formato Mauro va beh, io non ho mai provato interviste interview da questo punto di vista perché mi sono accontentata la pagnotta nella mia azienda, ma non si può mai sapere, non si puo' mai averla.
Sì, magari domani non è mai troppo tardi per cambiare percorso generale, ma mai dire mai.
Però ti posso dire che per esempio ho vissuto di riflesso le esperienze da da mia moglie e quindi vedevo come si preparava come tornava e sentivo anche che faceva insomma che insomma ti ti ti danno un inquadramento, però passiamo allo stack tecnologico, quindi tu sei passai il sostituito, la tecnologia con uno stack più improntato su sull'utilizzo di go, anche se io credo che php rimanga sempre nel tuo cuore, assolutamente sulla quale sono le caratteristiche che ti hanno fatto innamorare di e quelle che ancora non sai quelle quelle caratteristiche ancora stimi di php alla realtà non c' è nessuno.
La tesi che mi appartenente fatto innamorare è stata semplicemente la prima cosa con cui mi sono cominciato a sporcare le mani realmente no, quindi questo è stato assolutamente un caso credo e' anche vero che php aveva un livello di entrata diciamo è abbastanza basso, quindi è come me.
Tantissime altre persone hanno cominciato la programmazione tramite php e non c'era quando cominci non sia ancora consapevole.
Non è mai una scelta consapevole che stai scegliendo php perché a determinate.
Capito? Esatto, è semplicemente perché ci cavi perché cerchi su google web programming capire come linguaggio o qualcosa del genere, magari non esattamente fosse la mia anima sia quello, mentre invece dopo un po' che dopo dopo dopo quindici anni.
Magari lavoratrici e campi, diciamo, è un ovviamente terapia tantissimi difetti, ma il peggiore, il peggiore non è tecnologico e su questo ci torniamo dopo in Io credo che sia sia tutt'oggi sia un'ottima soluzione per lo sviluppo è per un motivo tecnico a cui si arriva dopo tanto tempo variabile per il mondo, per il modello di gestione della memoria, per il modello shardna.
Fine dei processi vuol dire ogni richiesta web nasce e muore in un suo contesto e non condivide niente con questo.
Secondo me è la caratteristica singolare, unico è desiderabile tutt'oggi perché tutti gli altri linguaggi porteranno chiunque li utilizza a scontrarsi con il concetto di stato è stato condiviso tra un'inchiesta in un'applicazione web e'.
Una cosa che non è un problema che si è risolto.
Per carità, è noto, ma non è un concetto banale.
E quando si comincia il non dover ha a che fare con questo concetto è un'arma a doppio taglio, per carità, perché da un lato monte, neanche volendo questo problema dall'altro.
Per esempio un motore che utilizza solo perché per tanto tempo rimane completamente ignaro che esiste una cosa come la gestione della memoria è perché è un non devi farne praticamente, anche se ci sono memory leak codice php, ma per quanto la richiesta e il processo richiesta risposta che e' l'ossatura centrale di PHP quello è una volta che data la risposta ti puoi dimenticare tutto.
Anche se devo dire che ne abbiamo parlato in una puntata del podcast.
Gli sviluppatori PHP si stanno impegnando per introdurre quei problemi, no, con tecnologia come che capira' sparo.
Ma quello che era stato uno dei complici nel farmi capire che volevo che dovevo allontanarmi, capisci perché volevo cominciare a fare delle cose per cui è stato progettato, tra cui imposta se sei robe tipo demoni facessi di sistema è una si possono fare.
Ci sono delle librerie molto creative che aiutano la programmazione asincrona come idea in generale.
Per esempio una cosa che mi ha affascinato tantissimo in la cosa che aiuta molto i programmatori che fanno web, perché è esattamente identica a livello concettuale a quella che ci andava scritto il modello, la sincronia che c' è esattamente lo stesso.
Le liberi e ci sono i capi utilizzavano spesso si battano, cioè quello del Group.
Il reattore le promise come dei soldi valori futuri di cui ancora non si conosce esattamente il contenuto o cose del genere, e quindi anche un pochino i paradigmi funzionali si introducono perché ho bisogno di alcune strutture.
Sono quasi che ricordano le monadi, anzi la promise e' una monade propriamente una rosa e uno comincia ad dalla moglie senza sapere cos'e' la morte alle e che e' è molto interessante.
Ma cosa è un ambito molto stimolante, però alla fine ti scontri con problemi proprio di impostazione fondamentale, vale a dire che non è nato per questi buoni, quindi per quanto si possa fare e lui lo ha fatto anche proprio a livello professionale.
Nel senso che da facile io per esempio facevo questo è facile.
Dovete progettare un sistema garo, un processo di sistema che perché era scritto in php e utilizzava la quasi tutto io non ero tutto improntato sulla io non non blocking, però ti ritrovi a scrivere codice php che php non sembra, quindi era anche una cosa che aveva un carico cognitivo associato.
Adesso che non necessariamente raccogliamo un po' di sorpresa, magari persone che non erano abituati a questo tipo di applicazioni, quindi perché non utilizzare qualcosa che sin da subito è tornata con un'idea per proiettarsi sono e soprattutto di quei problemi.
E per questi nuovi linguaggi che hanno delle primitive sulla concorrenza e in molti processi molto era un e diciamo, molto ben strutturale.
È sin da subito progettare con in maniera molto semplice.
E quindi Goele, per esempio, sono i primi che mi vengono in mente, ma anche rust in questo tipo di problemi vengono risolti in maniera molto più semplice, agile, molto più agile.
Sì, quindi insomma, ripeto, è una cosa che si può fare per uno che appassiona di più, capisci? Fa anche perché ti piace utilizzare il tuo strumento preferito per fare, per risolvere il problema, però è un pochino tirar nella corda.
Secondo me da una delle giustificazioni che danno molte molte società che implementano queste tecnologie è quella di dire o che introdurre una nuova tecnologia nel nostro stack tecnologico forse e' un po' sovradimensionato, cioè presuppone un carico verso il team che ha un certo costo e quindi utilizziamo la chiave inglese per mettere il chiodo.
Perché bene o male alla fine il chiodo nel muro? Non proprio, credo.
Credo che fu proprio il caso di facile, nel senso che per facile comincia ad assumere persone che erano competenti in un altro stato era troppo complicato.
Covelli dell'organo nel senso che se tutta la tua trafila, per esempio di Eiling tutta incentrata su una startup tecnologiche, quindi tu hai dal recruiter di primo contatto fino a chi esamina i candidati che sono sono tutti stati accentrati su quello stato ecologico cominciare con un altro stato ecologico, eh? Tutta una sorta di problemi nuovi che deve affrontare, quindi non necessariamente praticabile.
Quindi è comprensibile come scelta perché ridiamo, ma la critica con la scelta in se'.
Però col senno di poi, le cose secondo me dovrebbero fare e in maniera alternativa, nel senso che per esempio, improntare i processi di aringhe fa tecnologico e' un problema proprio sembra quasi un peccato capitale, nel senso che è secondo me la forza lavoro deve essere eterogenea e deve essere eclettica sin dall'inizio e dinamica, ma anche i professionisti iscritti li' dentro santo il problema dinamica, nel senso che con l'abilità di cambiare tecnologico ovviamente lo sono un po' e alla fine un po' tutti, nel senso che sia se assumi persone intelligenti, probabilmente saranno in grado di cambiare tecnologico.
Il problema e poi è e fare la di questa nuova roba che stai facendo, nel senso che hai bisogno, magari poi di un consulente esterno che vali di quello che stai facendo se non hai il nuovo già internalizzare, mentre invece avere più non a un possibile internalizzare fin dall'inizio, credo che sia una mossa più più appropriata.
Capisco che sia più difficile, probabilmente anche piu' costoso.
Probabilmente bisogna anche ritrovarci nel senso che magari non cominci con un da quando sei una startup di cinque persone, il suicidio non necessariamente e' un'indagine super eclettico e sapere che conosce mia linguaggi e quindi ti sa assumere un un team leader che è super squillato in quello che ti interessa e' un altro su per chi l'ha un'altra cosa cerchi? Cerchi quello un po' più pragmatico che che ti portai che ti riduce il tempo.
Market fervente? Esattamente esatto, riuscendo a questo tipo di compromessi per per ragioni più che valide.
Ripeto però se dovessi ragionare in un'ottica solo tecnologica bisogna trovare un equilibrio.
Probabilmente bisogna trovare una soluzione più equilibrata.
Tutto sul focus in un singolo, ma mai a una cosa che non funziona quasi mai, nel senso che se tu vedi agli esempi più celebri di successo in storie di successo non sono mai focalizzata su una logica in particolare tramite vari casi rosa femminile.
I grandi programmi, diciamo della Silicon Valley non sono quasi mai associate.
Ma guarda io io possiamo portare la mia esperienza.
Ne parlo spesso nel podcast o un programma di me.
Io ho scritto un piccolo software mio side-project che adesso in produzione sta comunque producendo, è che si occupava di media, quindi andava a fare la scansione tra la scansione tra le testate nazionali.
È un progetto che ho fatto da solo.
Ok, quindi la domenica sera, per capirci, se guardo quello stato alla fine mi vedo è con la bella, poi con tutti i problemi che ha la ravel.
Però in una settimana io ho fatto tutto review in una settimana aveva il prodotto, il prototipo e ancora e ancora e ancora e prodotti lo scripting e ho detto si' lo faccio in va bene, ma è un po' troppo verboso o fantastico questa libreria ha fatto in php magari ci avrei messo un mese perché avrei dovuto usare librerie che non sono agili come libri di scripting che ci sono per poi anche a screepie ti ooo per farci un po' di mal sopra basico è stato fantastico.
Quindi se già nel side project ti rendi conto che e' uno stack un pochino eterogeneo poi non sono un ninjà in nessuno di questi linguaggi, cioè Wu Wu gi esse l'ho imparato facendo questa applicazione Wuxi, il gestore dello stato è già sbattuto il muso e' questa perche' non l'ho fatto in realtà perché volevo vedervi e' un side-project me lo posso permettere.
Se però se tu vai a vedere anche questo piccolo questo piccolo stacchi eterogenee questo aiuta di più le le società torniamo un attimo capì che questa domanda un po' cattivella secondo te quanto dello sviluppo di php e' dipeso dal quanto perdonami dell'adozione di e' dipeso dallo sviluppo del linguaggio del suo interprete ed e' e' tutto del suo ecosistema e quanti invece da framework come e sinfonia? Ma non saprei bisognerebbe quello che ti posso dire un po' un'opinione funziona sia simile alla sua serata.
Sono una fazione.
Sì, credo che un fermo fermo, soprattutto la la la la la dietro troppo ex probabilmente doveva fare il marchi sme la corporazione perché potesse, ma davanti a spaccavo infatti guardare utili per qualcosa no, deriva soltanto ieri penso che non stava affatto sono tanto utili quanto antipa, cosa che tra l'altro è un campo, un po', la storia, la storia del mastro una breve storia triste, nel senso che poi alla fine il valore tecnico delle cose passano in secondo piano.
Rispetto invece l'abilità di saperle vendere è un però ci sicuramente l'aver ora come ora è un po'.
Negli ultimi anni è stato molto trascinatore la comunità e secondo me anche il la spinta che hanno dato interna sperò alba grandi, grandi, grandi meriti.
Perché lo sviluppo da quando è uscita la sette, anche da quando circa cinque sei è stato veramente spettacolare è stato iperbolico e adesso per le aspettative, con la otto e con il altro all'altro per però è passato dall'essere un linguaggio di scripting e un po', una di di un rapper nati dalla volontà di sostituire quello che c' era al tempo quando è nato era perla quindi ponzi, ponzi poco dopo per insomma cioè sebbene in persona gliel'ho chiesto all'ultimo che capirei ha smentito questa cosa, nel senso che non è vero che lui voleva sostituire per però però comunque ha detto sia effettivamente ai tempi si faceva una pagina web, probabilmente finira' utilizzare per chi non vuole utilizzare per loro però non era non era, diciamo la mira di php di fatto è una alternativa per le è passato quindi ad essere una semplice alternativa per essere un linguaggio multi-purpose oriente fortemente tipizzato con tantissime belle astrazioni.
Un ecosistema solo tutto l'ecosistema eh? Dopo, dopo che è uscito con pose diverse.
Jordi e' Esatto, un capolavoro Esatto, è stato veramente esatto, un capolavoro e tuttora probabilmente è il sistema di gestione delle dipendenze che preferisco rispetto al proprio a qualunque altro.
Ma non ce l'ha nessun altro utilizzato minore.
Ti confido che una delle cose io ho buttato mezzo nudo in Congo una delle cose che più mi ha spaventato e il fatto che del non trovava una logica venendo dal mondo o comunque anche dal mondo già scritto il pm si sia fare il suo porco lavoro nonostante e diciamo con Dino sì, se si stia provando a evolvere.
Ma quello ne parleremo in un altro episodio, probabilmente.
Anzi, probabilmente quando uscirà questa puntata ne avrò anche già parlato.
È però devo dire che è una delle cose che mi ha spaventato di più.
Dico si' hanno ma non ci hanno messo un pochino per capire.
Poi all'ufficio il problema se no poi anni fa la situazione era terribile perche' migliorava moltissimo nell'ultimo amarla, ma noi che almeno tre anni fa, quando è uscito vigo perche' che diciamo è integrato nel tour kit nativo, quindi a un gestore delle dipendenze quando tu ha già un destro delle dipendenze, prima non c' era questa cosa dovrei utilizzare? Beppe o qualche altra cosa c' erano diversi, risolveranno tutti lo stesso problema, ma tutti in maniera non massimo efficiente e io è quindi insomma essere risolto bene o male.
Questo problema ha senso che utilizzi questo questo questo vigo, questo stato indipendente che è molto ispirato in realtà robe come cargo, come composte stesso un senso non necessariamente ispirato.
Alcuni dettagli che sono di diversi la risoluzione, le dipendenze completamente diverso, alcune peculiarità che lo rendono un po' quirky per alcuni versi che fa il suo dovere.
La gestione dipendenza non è un problema da risolvere fine, cioè nel senso non ci devi più pensare, non c' è più il venderli, non dei più commentare la vendor dentro il deposito e cosa invece bisognava pagare questo meet me tranquillizzano credimi, è uno dei motivi.
Uno dei molti sono i motivi per cui io ero che saresti pure ragione.
È uno dei motivi.
È orribile e io io approccio in modo del tutto irrazionale e linguaggi no, ci butto un occhio, mi faccio affascinare e vedo se se la il fascino supera il momento zero no, se dopo una settimana sto ancora pensando ago che presenti una cosa che ho un fascino che adesso verso bastano voglio provare, voglio vedere.
Voglio approfondire però se dura più di una settimana.
Infatti adesso mi trovo nel momento in cui ho messo un attimo nel cassetto vedo se tra una settimana ciò questo fascino, allora mi rimane solo due le cose che mi hanno spaventato di go.
Il primo era a suo tempo la gestione delle dipendenze.
Il secondo era i nomi delle variabili fermate.
Aspetta, perché questa crede Quando da quando so che programming questa domanda era la domanda che volevo farti.
Mi ricordo che quella cena famosa che facemmo a Verona parlammo delle delle secondo me uno, per lo meno per quanto mi riguarda delle bibbie e dello sviluppo che il libro di ancora Bob che praticamente prende a martellate la testa degli sviluppatori cercando di spiegare che i nomi devono essere auto esplicano e le convenzioni devono essere il minimo possibile.
Poi io mi sono trovato a buttare un occhio al Quick Start di Go, perdermi qua mi è venuta una battuta in realtà l'ho rubata dalla rete, ma secondo me ci sta a pennello, no, se noi abbiamo una variabile e che indica un cane in PHP, la chiamiamo dog in Giava la chiamiamo bellissima animaletto baffuto con la coda perché, sai, la vengo.
La chiamiamo di perche', no.
Perché questa scelta? Esiste un motivo che ha spinto la comunità a brillare.
Ero solo felice.
Allora innanzitutto ti anticipo che mi scontro quotidianamente con questo problema.
Nel senso che ogni come ti ho detto ogni linguaggio sì che il suo modo di essere utilizzato è che non puoi martellare delle convenzioni portando tra il linguaggio.
Di solito non funziona senza risultati finali, poi sono pessimi perche'.
Hai un codice? Risulta poco poco leggibile e poco poco comprensibile per gli altri.
E lo sarà probabilmente anche per te.
Perché mamma che continua a usare tempo stesso strumento.
Poi le meccaniche di quello strumento di compiti domineranno è un il motivo per cui esiste questa convenzione è semplicissimo, governato da dalle stesse dalle stesse persone che hanno creato gli unique, sia macchiato quindi governato e lo chiamano, credo, qualcuno che lo definisca come il risultato di una storia d'amore tra c c più due o qualcosa del genere, eh.
In realtà si è molto simile e' molto simile, importante convenzione dietro la che una di queste è proprio le varianti di limone che odio.
Inutile dirlo venendo da un linguaggio dinamico come amici, di solito il nome non mi e' le variabili se non può più hipster come linguaggi, quel dinamici nomi e le variabili già sono un po' uniformato alla convenzione, quello bianco.
Bobby dice che deve essere comunicativi, si porta questa cosa coinquilino per l'estremo è un in lungo la cosa.
La cosa carina è che siccome ci si porta, molti si portano dietro questa convenzione.
Però abbiamo a che fare con persone che lo cominciamo utilizzare da poco e' bene che vengono inevitabilmente da altri ambienti.
Si deve trovare una soluzione di compromesso dalla societa' di compromesso è bisogna essere concisi ma comprensibili.
Non ci sono comunque alcune eccezioni dove per esempio continua utilizzare le lettere singole e sono dei casi particolari, proprio dei casi specifici.
Limiti lo scoop, magari un po' è un po' come il dis un po' come il disse no, se tu lo sai che quelle idis.
Quindi se disse si chiamava chi era la stessa cosa larga scala che che metti da sa esattamente che genere in ai selfie per esempio la stessa cosa.
La stessa cosa, eh, però al tempo stesso come go è già di suo molto prolisso come linguaggio, perché la sintassi è molto asciutta ormai morti non è molto e quindi essendo molto pulito, le variabili lunghe non si sposano allo stile.
Deve essere conciso perché altrimenti ti ritrovi delle portaerei per risolvere i problemi semplicistico.
Quindi per limitare proprio l'ammontare vidi codice da leggere.
Cerca cerca di essere concisa.
Quindi, ad esempio avere delle variabili che sono tutto in quella frase per descrivere qualcosa che suggeriscono che forse quel qualcosa e' un concetto troppo complicato.
Forse va scomposto in qualcosa di più semplice in me è curiosa e quindi alla fine è risultato mediamente qual è che ci sono delle delle variabili che ti puoi permettere di chiamare lettere singola se l'utilizzo e la dichiarazione di quella variabile sono molto vicine tra di loro e quindi sa, il tipo ti informa il tipo della variabile che è presente nella dichiarazione informa cosa è la variabile a cosa serve e quindi non hai bisogno di ripetere questa informazione anche nel nome della variabile allora puoi tenerla concisa perche' tanto la stai dichiarando, la sta utilizzando e poi da lì in poi non la guarderei più, quindi la ci può anche stare.
In altri casi invece dichiara la variabile un punto e poi dal riutilizzo cento riga dopo.
Allora dopo quando ci ricavi dei centri e dopo il nome deve essere comunicativo è però questa comunicatività non può neanche essere uniti dedicata solo a nome al tipo della insomma è un problema curioso, per quanto possa sembrare stupido, perché è è un problema di compromesso tra sviluppatori che magari hanno un buon completamente diverso assolutamente sì eh! Per per uno sviluppatore bene ci dovrebbe lunghe sono sono sono proprio lasciando che rendono la loro lettura del codice peggiore.
Guarda basita non puoi dire a mamma obiettivamente come un comunico l'utilizzo perché quello di può dire no, ma io lo so benissimo che se una sola parola che comincia per che può essere che la variabile che si chiama cane, perché so che c'è un solo cane in tutto in questo blocco no di certo no.
Proprio riguardo al cimitero me mi è ritornata in mente questa cosa.
Stavamo sistemando i file, noi i miei vecchi file universitarie sono ricaduto su un vecchio esame di in realtà la cera tutto l'alfabeto dalla Z contemplato tutte le lettere no un'altra domanda e anche questa è un po' provocatoria, pero' simpatica per fare emergere un po' di diversità che sono, come dici tu, le diversità che hai dovuto affrontare quando hai fatto il passaggio di stack tecnologico è come riesci ad andare a letto sereno sapendo che usi un linguaggio senza tra i greci.
E questa questa è una delle cose che mi sono scontrato con cui mi sono scontrato quando ho cominciato della è una delle prime delle cose che dicevo e popolosa immobili al novembre perché non sei tra i dieci e poi non ci proteggono tutti inutilizzati? E che i panini che le cose che già da questa domanda di non farlo mai, questa domanda l'ho preparata stanotte perché in realtà e poi i miei veri rispondi perché sono proprio curioso di saperlo pero' giusto per contestualizzare, perché in realtà stavo sviluppando un piccolo algoritmo chi utilizza la scripting, la chiave pubblica privata.
Avevo bisogno di qualcosa di veramente performante, che che potesse girare è già scritta, non era il caso, come ben puoi immaginare.
Quindi ha detto va, magari faccio un piccolo servizietto in ingo.
Non so da ignorante perché non conosco, però mi sembra che tutti dicono che sia particolarmente performante per i i processi, invece un certo carico anche sul processore.
Quindi forse fa il caso mio e riesco a raggiungere lo scopo.
Guarda un po' di codice, sai bastardo, ho visto un tutorial, sono capitato in un listato, era solo ripeto il clima di una stringa chiave pubblica privata, quindi una roba banalissima e ho visto lo stato di una paginetta neanche enorme dove il novanta percento erano commenti variabili ed è come è come ti dicevo prima e non c' erano tre che ho detto io cosa ci faccio qua? Ma allora il paradigma dopo un po' cominciai, comincio ad apprezzarlo, nel senso che effettivamente ha una certa semplicità che è molto apprezzabile.
Questa questa convenzione di avere gli errori è un essere delle variabili semplicemente dei risultati della computazione.
Soprattutto cioè come concetto l'errore.
Che cosa è il risultato di una computazione? Non è una cosa, non è un'eccezione, è un risultato.
Tu provi a chiamare la funzione della funzione ottimi, dorma quello che volevi facesse oppure dividono le loro eh è geniale come intuizione, in realtà, nel senso che è semplicissimo una concetto.
Il concetto invece altri, oltre che fondamentalmente quasi un lungo tubo.
Ok, ma che ci sono persone che tutt'oggi dicono la mancia, niente di male.
Febbraio si lavori sull'assemblea che probabilmente no, dato che c'è abituato è un po' come un po', come un bambino abituato a essere più chiama dai bulli è che non non è una cosa comunque giusta da fare per però che il re che ci diciamo che può essere accomunato a questi salti questa interruzione del flusso della computazione che potrebbero non essere esattamente intuitivi.
Detto questo, in realtà il problema è che a volte il che ci aiuta proprio per far passare, per interrompere il flusso della della della computazione farlo passare da un punto all'altro non necessariamente connesso di un'applicazione per il problema sta nel come si usa lo strumento come tante altre volte in cui non prende niente.
Ogni bisognerebbe, dice è una delle da utilizzare il treno di delle eccezioni come strutture di controllo del controllo era l'altro tra l'altro stefano un po'.
Adesso, a parte la provocazione e l'ho buttata dal punto di vista scherzoso, però ho sentito non so se in realtà è una cosa accumuna, accomuna, abile, particolarmente comunicabile alla il concetto di options mangiavano.
Non mi ricordo che si chiama il pattern, cioè il fatto di incapsulare è dentro un oggetto il risultato della computazione.
Questo oggetto può essere nullo, quindi può essere un errore e bypassare tutti gli stadi della successivi oppure contenere un risultato.
Quindi un progetto ci ha trovato una sorta di esame medico come si chiama il tavolo e' un un approccio funzionale a sé.
In questo problema però è più piu' per gestire un tipo particolare di errori che sono sul ponte, mentre invece ingo, qualunque cosa che possa causare un errore ha bisogno di un valore da ritornare.
Quindi, tornando al discorso di prima, per quanto possa essere semplice il fatto che sia così semplice causa un fai defeca abbastanza massivo che questa immediata apparenza di ripetizione continua di questi diverso allora devi fare qualcos'altro in per il codice.
No è costellato di questi tipi di strutture e anche di questi tipi di strutture in maniera abbastanza neve.
Nel senso che se sei un errore diverso ritorni allora che questi errori che vengono magari tre gradi da un colpo molto seppellito in una gerarchia di chiamate abbastanza profonda.
E poi ti arriva questo errore.
Chi colpisce in italia buble' atto? Non lo so, ma insomma ti ritorna sin dalla chiamata originaria e non hai idea di tutta la trafila di chiamata nel mezzo.
E questo è il motivo per il quale anche persino questa vecchia, la super semplice può essere utilizzata male.
Nel senso che una delle raccomandazioni e con gli errori ogni volta che mi capita una tra le mani uno step intermedio devi farci qualcosa, perché se senti di ritornare allo Ah il chiamante non stai programmando.
Siccome l'errore è una condizione che devi programmata e delegando fotte poi spesso e volentieri quel qualcosa cosa è semplicemente un errore, un lungo e una struttura che contiene una stringa non è niente.
E quindi quello che fai e ci aggiunge un messaggio che man mano che questo errore se lo passa una staffetta di chiamate.
Ogni chiamata dice comunica cosa si stava facendo in quel momento, quindi è stato un errore in una chiamata che l'edificio è stato un errore.
Una chiamata http mentre chiamavo google è stato un errore.
Ma che alibi mentre chiamavo Google per fare una ricerca, una cosa che tutta questa trafila di errori poi che ben uno dentro l'altro e quindi alla fine hai un messaggio di errore che chi descrive esattamente il processo per questa questa cosa col senno di poi all'inizio disprezzavo profondamente.
Col senno di poi si è un po' ripetitivo e brutta da scrivere brutta anche un pochino da leggere.
Però alla fine gli dei ti aiuta, ormai ti comprimono automaticamente queste cose, per esempio che le sintetizza e ti fanno vedere qui qui c' è un errore, non vedi tutto tutto tutto quello che succede con le setole liceo, una rally e quindi gli gli dei con, senza dimenticarsi il concetto che sta alla base, che vuole promuovere un approccio semplice al problema degli errori che semplicemente l'errore è un risultato e quindi lo dovevi ricevere come risultato e devi farci qualcosa questo risultato, promuovendo non senza perdere di vista questo questo fondamento su cui è stato costruito è stata costruita questa convenzione e secondo me si comincia ad apprezzarla.
Poi devo dire che non avere nessun tra i ghiacci nel proprio codice è è una cosa molto fresca.
È proprio il sole senza inglese del termine.
Nel senso proprio come la mia vita.
È una cosa che fa piacere perché e' una cosa in meno su cui ragionare.
E quindi credo che col senno di poi si è stata una scelta azzeccata.
C'è stato un tentativo di recente di introdurre una sorta di struttura simile al tra i ghiacci Ingo e alla fine ci è stato un backlash gigantesco.
La parcella, come dice la parola, pure questa, pronta per essere mangiata e c' è stato un bel gigantesco suddita.
Bannon pure dovuto bloccare il trend, scaldarla la comunicazione.
E io, ancora risalente di Bob a Boston mesi fa, Neanche troppo nel e anche la mamma fa sembrare, poiché riferimento poi le pubblichiamo il notaio e il composto di elementi.
E ancora, ancora al tempo era un pochino, diciamo, non sapevo da che parte stare, nel senso che cercavo di capire perche'.
I puristi si schieravano dal lato del no non vogliamo nient'altro sta bene così come sta? Semplice la semplicita' e', uno dei dei dei Tenez di base, è uno dei principi di base su cui è stato costruito sul linguaggio.
Quindi perche'.
Dobbiamo aggiungere altra roba, altra roba alla sintassi e alla specifica go è bello perché la veramente poco e' proprio tutta la Siria si cela in pari in qualche ora perche' ce n'è veramente pochissimo è quindi è un punto di forza.
Se si comincia aggiungero' bene il suo punto di forza ci sia il alla fine esatto, si diluisce e diventa l'ennesimo linguaggio che risolve i problemi come li hanno risolto tutti gli altri.
Guarda quindi fai ma ne fai un assist che più precisa non puoi farlo.
Lo so, sono cattivo, ti sta oggi ti sta provocando.
Però sappi che alla prima, al primo evento che faranno avremmo modo di vederci.
Ti devo delle birre perché ti sto trattare male il siero.
Poi però ti faccio questa domanda proprio basandomi su quello che che ha appena detto, cioè e' una degli assunti ed dei motti della comunità di Go e' quella che se nei linguaggi ci sono settanta mila modi per fare una cosa in gocce né uno ed è quello giusto.
E loro ci ci ci battagliano parecchio, non su questo, tanto che le librerie e le queste sono tue parole lo seguite a un'altro l'avete fatto se lo ricordo con chi? Forse con frances conosciuti, che tra l'altro sarà ospite del mio podcast tra qualche anno qui tutti i catanesi, ma e devo dire che in questa questo fatto di semplificare lo vediamo anche con in realtà delle librerie di base ben fornisce con con un gruppo e farci tutto anche solo con le librerie che ti arrivano dai ti mette a disposizione, e' il linguaggio e per quanto questo puoi in realtà essere limitante in termini di sviluppo, di prospettiva, di nuovi approcci, di nuovi pattern per quel tipo di linguaggio e' quel tipo di comunità.
Ma basta, basta guardare come se come ha risolto gli stessi problemi in un linguaggio che invece di suo non aveva quasi niente.
Guardi, leggiamo la scritta la fine se piace la gente, il problema è di sopra, lo stesso linguaggio che si risolve per per comunque se lo strumento piace, la gente usa lo strumento per risolvere i problemi in ogni caso e quindi ci saranno poi casi celebri come quello al pub dove si riprenda il pad in iOS newsletter, perché il linguaggio confronti dalla funzione giusta e poi farlo, che quindi insomma poi sono venute dai non andavano visti.
E come dire in realtà è molto ben fornita.
Detto questo, ci sono già, per esempio, dei rapper di elementi della che sono quasi uno standard.
Di fatto, quindi il corrispettivo andava bene più come ad esempio la via per fare il parsing delle flac di interfacce.
La riga di comando ce n'è una che si chiama Flax.
Dentro a standard, però uno degli autori non forse non è un autore di Vigo, proprio non è un contributo del soggetto.
Forse si' comunque uno che lavora, per cui mi ricordo, ha creato un rapper di questa libreria.
Siamo flick che è semplicemente un pochino più avanzata, che permette di fare sia le shorten il che quelle con la doppia doppia lascia che permette di dare dei valori di un certo tipo, consigliano di fare i passi a dei tipi direttamente.
Insomma, un piccolo avrà per è una è esclusa quasi sempre questo, quindi.
Già, però quello che ora per non sarebbe stato così semplice da fare.
Se non ci fosse stato già la libreria, quella nativa nella sarebbe stato ancora piu' complicato.
Vorrà per quindi magari avrebbe avuto dei dettagli per me da vivi che non piacevano, quindi magari si sarebbero creati due dei rapper in competizione.
Non ci sarebbe stato il fatto e quindi tutta questa serie di meccanica e poi si va a creare quando si mette su un ecosistema quando nasce un linguaggio nuovo e secondo me la bontà del linguaggio non è non è in discussione, quindi avrà un futuro molto florido tra l'altro comunque esplosa.
Ma era molto leventina eh? E ad oggi il mio linguaggio preferito deve essere esempio, cioè io, nonostante mi piaccia molto, comunque ad oggi credo che lo sceglierei per fare qualunque cosa, capito anche perché ce l'ho più fresco.
Per carità, però credo che sia un grande linguaggio.
Probabilmente quando finalmente mi deciderò a imparare elzir, magari un'altra volta e abbandonerò.
Oppure questo però non si può avere l' ecosistema è senza dubbio gioca la sua parte.
Per esempio uno dei motivi per cui io poi alla fine non l'ho mai non l'ho mai approfondito.
E proprio perché non mi sembra che l'ecosistema sia così florido come quello, dico, è un linguaggio invece che credo che a me la mia limitata percezione, per carità, che è basata su anche il mio Twitter Reddit sta col figlio.
La roba che vediamo, le stesse l'assorbimento varia ai vari slac che la cui uno è sottoscritto.
Quindi una percezione molto aleatoria.
Però la percezione copre sempre il prossimo linguaggio da una crescita dai molto veloce sarà l'asta.
Perché secondo me ti dico per esempio, io non ho ancora visto niente di Rusty.
Non ho mai non ho neanche fatto il world di Rusty Pero'.
Ho letto una cosa.
Ha letto una pagina della documentazione che quella proprio sul sul concetto di ownership.
Quindi la gestione della memoria di Ravi nel corpo l'assenza della palla è è è solo a leggere questa questa pagina Ho imparato un sacco di cose.
Già.
Bene.
Generale sulla programmazione lasci sulla via un Garbage Collector.
Esatto.
Le salta capito la cella.
Vieni da php che che il accounting Voi vai su Gawker è un gabbia che Superman è ottimizzato e poi ti scontri.
Non ho mai voluto approfondire.
Ci perché non voglio utilizzare, ma mai nella mia vita fermarlo mai non lo voglio fare cose dopo gli esami del penso che ci in molti di noi è andato il è andato sotto la è stata infettata.
Guarda, è qui e quindi è una cosa che mi stimola per imparare un nuovo paradigma, un nuovo modo di approcciare questo problema annoso della gestione della memoria.
E quindi insomma, il futuro è roseo.
Ci sono sono tanti bei linguaggi.
Palagiano secondo me è un ottimo periodo per diventare un programmatore.
Credo di si'.
Guarda una una particolarità giusto perché introdotto rust e poi ti lascio perché si è già fatta all'ora di cena e immagino che so, a quest'ora dopo una giornata di lavoro e' piu' che altro che indica la prima birra.
Quindi vorremmo sapere vado ad acqua l'acqua da un'ora ma non mi disse che il comune in più il giorno che ci vediamo no, ho preparato che uscirà questa settimana, quindi sarà già uscita per chi? E ci ascolterà una puntata su di no che è un po del del, del, del del del del mondo già scritto.
Una roba freschissima perche' uscita pochi giorni fa, è uscito il quindici oltre, dice che sono un ricordo il tredici maggio e tra l'altro e' in di nocera particolari da in realtà già in base era scritto in god come ben sai.
Poi c'è stata questa questo piccolo combattimento dei due torno uno del motore vuoto, una d in di vigo che insomma che si è optato per passare arastoo però credo che all'interno proprio dei concetti di dino sia rimasto tantissimo e da cosa lo vedo da cosa lo vedo intanto da come vengono gestiti e vi viene gestita la parte asincrona si no e poi dalla gestione va bene un pochino delle dipendenze.
Però ladino ha fatto una sua scommessa, quella di di uscire dai concetti di parcheggio manager ed io e di fare questa questa scelta però che ne so, cioè anche il concetto di security che mi piace tantissimo la e dai default più che mai si è ormai le foto che comunque quindi non lo so, in qualche modo percepisco che l'esperienza che ha fatto al mi sa che si chiami, che è stato anche il creatore di nod e su hugo perché ha lavorato per lungo tempo sugo sì è arrivata in qualche modo con dino anche nel mondo javascript e hai avuto modo di buttarci un occhio.
In realtà in realtà devo essere devo dire vero? E proprio con franchezza che io fino a quando è stato l'annuncio della una punto zero ha idea di cosa fosse? Forse mi era passato me l'ha passato davanti qualche volta, ma l'avevo completamente ignorato.
Nel senso che quando l'ho vista ho detto aspetta questa cosa l'ho gia' vista cos'e' questo siccome tutti parlano diverse, ad una qualche fine sono aveva annunciato la cava interessantissima questa cosa mi ricordavo di questo progetto.
Però non non ne occupante familiarità ho detto a letto lei è morto come lo trovo molto come te.
Senza dubbio però non sono non ho familiarità né con il design pensi se non quelli esposti proprio quelle e non pensare che ci sia molto di più.
E non pensare che ci sono.
Ma non sapevo che originariamente era stata implementata in grossi, che poi è stato riscritto in rusty e tra l'altro e' una cosa che mi è piaciuta tantissimo.
La condivido con te perché è stata stiamo chiacchierando, ma tra un po' ti lascio promesso ah mafioso che è che è stato pensato in un modo molto intelligente perché è stato pensato ragionando in pacchetti se non è un mega bacchettone eseguibile come nodo, dove o prendi tutto o niente.
Prendere o lasciare? No, ma era gestito.
Strutturati che sarebbero? Da quello che ho capito i pacchetti delle dipendenze, no? Che di vito i pacchettini che ti vai a costruire e poi prendere solo alcune parti che ne so? Ti serve il tight scritto un modulo o che ce l'hai e lo butti nel tuo è nel tuo dispositivo in preda nuova vita già scritta si' secondo me sara' promettente e ha tutte le carte in regola per diventare il prossimo notte.
Diciamo cose proprio il prossimo.
Darling dell'ecosistema già scritto.
Vediamo vediamo per la traccia più sicuramente alle carte in tavola, nel senso che ehi, mi sembra l'approccio è anche il fatto stesso che ci siano le stesse persone coinvolte.
La dice lunga nel senso che il caso esempio di sviluppo iterativo di persone che che hanno un progetto ci nasce poi per carità, tutto, ma come gigantesche, quindi un pochino signorinella progetto Il progetto diventa una cosa se va avanti è molto di più rispetto a male l'idea che aveva avuto il creatore e la stessa cosa è successo, ad esempio con nel senso che, per esempio di quanto è coinvolto forgiano oggi con gli interni.
Non moltissimo vuol dire anche per poco il oltre al nostro unificare i nomi delle delle standard delle brave.
Ma era la stessa conferenza che ci siamo conosciuti, che aveva detto? Si, i nomi sono sono verticali, con la sintassi che non ricordi, quella bellissima che per carita' ci può stare.
Però ovviamente vuoi per caso fra i progetti nel momento in cui in cui assumono questa massa critica, poi prendono vita e fanno il loro corso.
È però è ammirevole il fatto che il creatore stesso dei progetti torni sui suoi passi, dice su ma si poteva fare diversamente? Si poteva fare meglio? Magari è disposto a la stessa che andava ingegnere.
Soprattutto è sempre molto iterativo e di solito dieci anni da quando passa qualche anno, a volte a volte anche molto di me.
Però per quanto riguarda linguaggi, magari time frame sono un pochino più più dilatati.
Ma quando si ritorna sui suoi sui propri passi ci si rende sempre conto che gran parte delle cose che siete abbonate le decisioni non le si prenderebbe di nuovo esattamente allo stesso modo.
Perché nel frattempo sono emersi ai limiti di quelle decisioni che saranno prese immediatamente.
Quindi mi piace molto questa cosa che ci siano le stesse persone che hanno creato uno degli ecosistemi più di successo nella storia dell'informatica e adesso stiamo stiamo dando un altro spaccherà la comunione di improbabile possibile, chissà frega anche.
Insomma, guarda, non ci sono molti svantaggi se io, per esempio, fossi uno sviluppatore che utilizza hai scritto ogni giorno probabilmente fatte treccia a fare, a rompere le palle a tutti per dire usiamo anche anche se il dice ehy occhio non usate riproduzione in progetti enormi ferme un attimo perche' lo dice lui, non si sa bene cosa s'intende voi progetti, ma mio no produzione riguardano fa molto soggettiva io guarda, io ti dico che sicuramente lo proverò, però al di là del fatto che spacca, non spacchi e qua voglio veramente avviarmi verso la chiusura, anche perché siamo un'ora e quaranta che chiacchieriamo e potrei rimanere altrettanto tempo, quindi non ti preoccupare, fa estremamente piacere chiacchierare con te e al di là del fatto che Dino spacchi o o guadagni fette di me, di di di di mercato, tra virgolette o meno, quello che in realtà fa fa un salto in avanti di quelli che a me piace chiamare i salti quantici, noi salti di prospettiva apre una serie di possibilità e tu lo come il nodo, come qualunque altro linguaggio ecosistema non può rimanere inerme in qualche modo da questo shift verra' condizionato tutto verrà condizionato come così come altri ecosistemi hanno condizionato quello.
Quindi chi è che proprio non mi taglieranno? Ci taglieranno ognuno la propria la propria fetta di sviluppatori, nel senso che alla fine tax credit è un po', una qualcosa che è un diciamo mente invece che sin da subito il focus si' si' vieni forse cioè questa, questa la possibilità di avere questa dicotomia gente che vuole continuare programma range asquith dinamico, senza tipi lo continua a fare con nord e chi invece vuole concentrare sul Times scritto che credo sia quelli un pochino più lungimiranti perché torno a dire che sono nella tipizzazione dei linguaggi, ma cosa che è destinata a soppiantare completamente e poi me li impiegato in modo molto light come lo fa Tai script e me la assumerò.
È quindi secondo me c'è spazio per entrambi.
Ecco, questo senza dubbio spazio per entrambi è un comunque sia questo non so non so, non non so abbastanza a stretto contatto per avere un'opinione che che sia autorevole in nessun modo, quindi e' solo una sensazione.
Detto questo, quando mi è bastato leggere il risvolto di un progetto per per catalizzare moltissime mio interesse ed ora che non ci si guarda più, vediamo tante vite di tanti progetti che potenzialmente interessanti, ma poi gli diamo così tanto peso, mentre invece un progetto di cui avevo scarsamente sentito parlare leggo le loro note e mi viene subito da pensare che stava anche avra' un grosso impatto assolutamente.
Comunque, a conferma di quello che ti dico che farà un po' da traino e da spinta nuda com'e' che si dice il fatto scattare per far correre i cani io sono sicuro e sono pronto a mettere davvero una una una pinta di birra sul tavolo la prossima volta che ci vediamo che in da qui a stretto giro naturalmente quei tempi di lys nord avrà le promise nelle cosa che non aveva alcuna intenzione di implementare sono pronto a scommetterci, questa è la mia battuta e con questo ci avviamo in conclusione e avrei altre centomila milioni di domande da farti Stefano, anche a me piacerebbe arrivare.
In realtà io avrei grossa solo avendo prendo la calata come si chiama? Avremo modo di risentirci, spero è continuare la chiacchierata e perché no? Magari la prossima volta, coinvolgendo anche più persone e provare a fare una chiacchierata come fanno tanti podcast che cì quì coinvolgono più attori nella discussione anche per per renderla più dinamiche.
Non che questa non sia stata dinamicità.
Mi sono divertito un mondo che ha fatto molto piacere e lasciamo i tuoi contatti perché vedo che su twitter si molto attivo è quindi mettero' tutti i tuoi riferimenti.
Né lei va spazi twitta dicevano.
Ci sono periodi in cui dritto a breve in cui invece lo ignoro completamente.
Ma perché? Non lo so, non sono un tipo molto uccelli, anche se le community poi avremo magari una puntata, parliamo solo di community hai fatto quel salto e sei diventato davvero super super super così il mio twitter es cacciare, essere presi è un basso e chitarra.
Beh Stefano problemi se c'è molto altro signore, il punto e' che il mio sito ma Silvia tuttavia permetterò mettero' tutto nelle note dell'episodio Stefano, io ti ringrazio di cuore a nome mio e di tutti gli ascoltatori di sono queste le puntate che vogliamo sono quelle puntate che e ci salvano dalle mie decine di minuti di di di monologo dove sbaglio tutti i congiuntivi e quindi ci aiutano a entrare più nel vivo con anche una competenza diversa da quella che posso avere io su argomenti verticali.
Quindi grazie che alla prossima Stefano alla base è stato veramente piacevole di fare una chiacchierata con Stefano.
Fosse stato per me l'ha fondata sarebbe durata o qualcosa tipo dieci ore.
Però in realtà arrivati a un certo punto bisogna anche tagliare.
Detto questo e vi ricordo rapidamente i contatti potete scrivermi a su Twitter al Bren'in repo.
Vi ricordo che qualora voleste, potete aggiungere il podcast alla vostra lista di podcast preferiti mediante la vostra sciarpa, che può essere pocket cast, google podcast, spot e chi più ne ha più ne metta.
Se proprio me vi è piaciuta, potete anche lasciare una recensione, potete farlo direttamente dalla storia o dall'applicazione policastro dietro.
Per qualunque consiglio informazione potete scrivermi ai contatti che vi ho detto prima è nulla dal tutto alla prossima settimana il circolo di footbag.
Una volta a settimana ci troviamo davanti a due birre e comprerebbe.
Parliamo di linguaggi e tecniche di sviluppo web, di metodologie e degli strumenti immancabili nella cassetta degli attrezzi di Foster.
Ho bisogno di una mano. Aiutami a rendere più conosciuto il nostro podcast. Parlane con gli amici o con i colleghi e iscriviti usando Apple Podast o Google Podcast. Questa tua azione ci aiuterà a salire nella classifica dei podcast di tecnologia ed essere utili anche a qualcun’altro. Se non ti va, amici come prima😄